WORKSHOP LIFEARIMEDA- Giovedì, 28 Gennaio 2021

Tecniche di distrubuzione del digestato a bassa emissione ed alta efficienza dell'azoto

Il corso si propone di fornire le linee base per l’impiego del digestato come risorsa nella fertirrigazione.

I concetti dell’economia sostenibile e circolare, voluti sia dal consumatore che dal legislatore a livello comunitario, diventano sempre più significativi nel mondo agricolo. L’agricoltura “smart”, così definita nella nuova politica agricola Europea, non può prescindere dal riuso efficiente degli elementi della fertilità contenuti nei sottoprodotti aziendali. E’ quindi fondamentale e necessario per fare questo che gli agricoltori e i tecnici siano al corrente delle innovazioni tecniche effettivamente applicabili.

Un evento di specializzazione utile per il tecnico che si relaziona con le aziende agricole sia nella veste di consulente libero professionista sia in quella di incaricato di pubblico servizio quale ad esempio il personale impegnato negli Uffici periferici dei CAA.

 


Campagna PAC 2020 - Giovedì, 21 Gennaio 2021

Politica Agricola Comune Post 2020

Il corso si propone di fornire una previsione chiara sul futuro della Politica Agricola Comune dopo il 2020.
Si partirà dall’impatto della lotta al cambiamento climatico sull’agricoltura, agli interventi a favore delle filiere, al regolamento transitorio per le campagne 2021 e 2022, al Quadro Finanziario Pluriennale 2021-2027 e Next Generation UE ed infine alle posizioni di partenza del trilogo europeo per la PAC dal 2023.
Un evento di aggiornamento indispensabile per il tecnico che si relaziona con le aziende agricole sia nella veste di consulente libero professionista sia in quella di incaricato di pubblico servizio quale ad esempio il personale impegnato negli Uffici periferici dei CAA.

 


Uffici Periferici UNICAA - Giovedì, 12 Marzo 2020

TEMPORANEA ORGANIZZAZIONE SERVIZI ALL’UTENZA

Gli Uffici Periferici di UNICAA garantiscono i servizi essenziali in ottemperanza alle disposizioni e raccomandazioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica COVID-19.

Si raccomanda all’utenza di accedere agli uffici solo per questioni non prorogabili e su appuntamento e di privilegiare i contatti da remoto (telefono, videochiamate, mail, PEC anche per la sottoscrizione delle istanze con firma digitale).